Sputnik V, Sputnik Light, EpiVacCorona e Kovivak: le armi di Putin contro il Covid-19

 

Sputnik V, Sputnik Light, EpiVacCorona e Kovivak: quali sono le armi di Putin contro il Covid-19?

Secondo molti scienziati ( ed anche le molte case farmaceutiche che li producono) la vaccinazione rimane la risposta più efficace alla pandemia di COVID-19.

Quale tecnologia utilizzano i principali vaccini contro SARS-CoV-2?

Vaccini a vettore virale: basato su un virus esistente (generalmente un adenovirus incompetente per la replicazione) che trasporta la sequenza del codice genetico che codifica per la proteina spike

Vaccino proteico: utilizzando la sequenza RNA del virus (in laboratorio), si sintetizzano proteine o frammenti di proteine del capside virale. Conseguentemente, iniettandole nell’organismo combinate con sostanze che esaltano la risposta immunitaria, si induce la risposta anticorpale da parte dell’individuo

Vaccini a RNA: si tratta di una sequenza di RNA sintetizzata in laboratorio che, una volta iniettata nell’organismo umano, induce le cellule a produrre una proteina simile a quella verso cui si vuole indurre la risposta immunitaria (producendo anticorpi che, conseguentemente, saranno attivi contro il virus) Leggi tutto “Sputnik V, Sputnik Light, EpiVacCorona e Kovivak: le armi di Putin contro il Covid-19”